Pozzetto per valvole DN125 – DN250

Manufatto prefabbricato ad elementi componibili confezionato con impasto di conglomerato cementizio armato e fibrorinforzato sottoposto a ciclo lavorativo di vibrazione per l’ottenimento di una resistenza non inferiore ad RbK di 300 kg/cmq.
L’armatura è costituita da staffe in acciaio feb44k e da fibra (nella misura di Kg.25/mc) in acciaio, omogeneamente distribuita, prima del getto, nell’impasto di calcestruzzo. Tale particolare tipo di armatura ha la duplice funzione di rispondere ai requisiti richiesti per la resistenza meccanica e di consentire, al manufatto, di limitare le microfessurazioni tipiche dei getti in calcestruzzo.

Tale accorgimento, inoltre, impedisce la formazione, sulle superfici del manufatto, di habitat biologicamente adatti allo sviluppo di muffe e colonie di organismi inquinanti.

Il manufatto è costituito da più elementi accoppiabili;

  • il primo elemento (fondo) ha forma parallelepipeda ed e costituito da una piastra di base, che porta uno spessore costante di cm. 20 e dimensioni di ingombro pari a cm. Lpx180 (con Lp pari a cm. 130 per valvole comprese fra DN125 e DN250;
  • il secondo elemento (sopralzo) ha forma anulare con perimetro rettangolare. E’ alto cm. 20 o cm. 10 e lo spessore delle pareti è di cm. 15. Le dimensioni interne (luce netta) sono pari a cm. Lnx130 (con Ln pari a cm. 80) per valvole comprese fra DN125 e DN250.
    Sopporta carichi stradali;
  • il terzo e quarto elemento, in analogia con il secondo elemento sottostante, hanno forma anulare con perimetro rettangolare; hanno dimensioni interne (luce netta) pari a cm. Lnx130 (con Ln pari a cm. 80) per valvole comprese fra DN125 e DN250.
    Sono alti cm. 60 ed hanno spessore delle pareti pari a cm. 15.
    Su due delle quattro pareti, opposte fra loro, sono ricavati, nello spessore delle pareti stesse, due alleggerimenti semicircolari, perfettamente speculari fra loro, tali da consentire, nel loro accoppiamento, una complessiva area, di spessore ridotto, che consente, una volta eventualmente abbattuta, il passaggio di tubazioni con diametro esterno fino 800 mm;
  • il quinto elemento, ultimo nella composizione della colonna ed opzionale (sopralzo), ha forma anulare con perimetro rettangolare. Presenta altezza variabile di cm. 20 o cm. 10 e lo spessore delle pareti è di cm. 15.
    Le dimensioni interne (luce netta) sono pari a cm. Lnx130 (con Ln pari a cm. 80 per valvole comprese fra DN125 e DN250).
    Sopporta carichi stradali.

Dati Tecnici

 

dis lp l ln H sp peso (kg) dn
piastra est. 1a 130 180 20 1.100 125-250
sopralzo passacavi inf. int. 3a 130 80 60 15 947 125-250
sopralzo passacavi sup. int. 4a 130 80 60 15 947 125-250
sopralzo superiore int. 5a 130 80 10 15 169 125-250
sopralzo superiore int. 5a 130 80 20 15 338 125-250

Disegno Tecnico

Pozzetto in cemento

Tutte le misure sono espresse in centimetri

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Pozzetto per valvole DN125 – DN250”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre + 13 =